• Per acquistare miele : (+39) 329 882 2794​⁠​

Vendita diretta

VENDITA DIRETTA AL CONSUMATORE

Messo nei vasetti ed etichettato, il miele viene stoccato in attesa della vendita diretta al consumatore. I vasetti vengono messi allinterno di scatole di cartone e tenuti in ambiente al riparo dalla luce solare diretta ed a temperatura mai superiore a 25°. Una parte viene tenuta in esposizione allinterno dello spaccio aziendale ove comunque sono rispettate le condizioni sopra riportate. In occasione di fiere e sagre, nel periodo estivo il miele viene portato giornalmente sul luogo direttamente dentro le scatole e riportato nellambiente di stoccaggio al termine della giornata, dove migliori sono le condizioni di temperatura.

TRATTAMENTI

I trattamenti delle famiglie per combattere la varroasi verranno opportunamente registrati in apposito registro sottoposto alla supervisione dell’autorità competente e effettuati con acido ossalico bi-idrato (api-bioxal) sublimato. Il proprietario che si impegna a costruire nel tempo un azienda di alto valore qualitativo resterà sempre aggiornato sulle principali malattie e nuovi patogeni delle famiglie, garantendo immediata denuncia all’autorità competente in caso di riscontro delle stesse nel suo apiario. Per tutte le fasi il proprietario, il Dr. Gianmario Mou garantirà, l’utilizzo di buone prassi igieniche che favoriscono l’integrità e la salubrità del prodotto.

STOCCAGGIO DEI MELARI

I melari smielati verranno riportati in apiario e saranno le api stesse a ripulire e gli opercoli e eliminare particelle di polline e miele residuo che potrebbero attirare nel periodo di inattività degli stessi la tarma della cera. Affinché questo non avvenga, prima del ritiro in magazzino del proprietario adiacente al laboratorio di smielatura essi verranno opportunamente sigillati con celofan a rullo in plastica e trattati con bacillus turingensis.